I Candidati Myriam Greub Pagani, Renato Meyer, Claudia Puffi e Paolo Ader si presentano

Myriam Greub Pagani, Classe 1961, per il Municipio Candidata Nr. 3, per il Consiglio Comunale Candidata Nr. 9

Mi sono formata quale docente negli anni ’80 presso la Magistrale cantonale e in seguito ho ottenuto il diploma universitario in Relazioni Pubbliche e scienze dell’amministrazione. Parallelamente ho conseguito l’attestato federale  di Tecnico di Marketing che mi ha permesso di insegnare alla SUPSI Marketing Sociale.

Dal 1984 al 2000 ho lavorato nel mondo della comunicazione anche a New York ove ho vissuto un anno operando nella più grande agenzia di Relazioni Pubbliche. Il Ticino però mi mancava troppo e sono rientrata, continuando a dedicarmi alla consulenza d’immagine per circa 20 anni. Nel 2002, ecco arrivare la nostalgia per un antico amore: i bambini. Ho aperto un asilo nido a Massagno e oggi, unitamente a 103 formidabili collaboratori  le strutture educative sono 5, suddivise in 2 asili nido, 4 scuole dell’infanzia, una scuola elementare e una sezione di medie per un totale di 350 bambini. In tutte le sedi viene applicato il metodo educativo di Maria Montessori che in Italia all’inizio del secolo scorso ha sviluppato modi e materiali scientifici per l’educazione dei bambini, affinché non venga spenta la fiamma della loro innata voglia di imparare. Da 16 anni vivo con mio marito Andrea a Ponte Capriasca, paese che abbiamo amato subito e che ci ha permesso di conoscere nuovi amici in un ambiente sereno e tranquillo. Sono stata eletta in Municipio nel 2016 per occuparmi delle finanze; dicastero piuttosto scomodo, vista la necessità di aumentare quasi subito il moltiplicatore per far fronte alle spese della legislatura precedente; In seno all’Esecutivo, inoltre  ho creato un servizio a favore delle famiglie per conciliare il lavoro con gli impegni genitoriali. E’ nato così “il Salice”, centro extrascolastico che occupa 7 persone quasi tutte di Ponte Capriasca fornendo un servizio qualificato ai bambini del nostro paese tutti i giorni dalle 07.00 alle 09.00, dalle 11.30 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.00. Nelle vacanze scolastiche il Salice propone durante tutto il giorno interessanti laboratori a tema e gite sul territorio. Per questo servizio sono riuscita ad ottenere il beneficio dei sussidi federali e cantonali che ci permettono di compensare gli oneri fissi a carico del Comune. Per la prossima legislatura, oltre a  cercare soluzioni per ottenere le cifre nere nei conti comunali, vorrei dedicarmi all’ampliamento del servizio per le famiglie attraverso “il Salice” onde migliorare l’offerta e rendere il Comune di Ponte Capriasca sempre più attrattivo e rispondente alle nuove esigenze della nostra società.

 

René Meyer, Classe 1963, per il Consiglio Comunale Candidato Nr. 12

Mi chiamo René Meyer, ma tutti mi conoscono come Renato, sono nato a Ponte Capriasca, sono sposato con 3 figli nati e cresciuti anch’essi a Ponte Capriasca. 

Ora sarò piu’ libero lavorativamente parlando ,cosi mi piacerebbe dare una mano e contribuire  a dare nuove idee per migliorare il nostro paese. 

 

Claudi Puffi, Classe 1967, per il Consiglio Comunale Candidata Nr. 13

Nata il 1. Aprile 1967 da genitori di origine austriaca, cresciuta ad Agno, sposata con Franco e madre di Valentina ed Anna sono domiciliata a Ponte Capriasca dal 1999.

Ho una formazione alberghiera ed ho studiato e lavorato in Svizzera e all’estero fino alla nascita di mia figlia Valentina. 

Dopo due legislature in Consiglio Comunale (2004-2008, 2012-2016) ed una in Municipio (2008-2012) mi ripresento dunque per un quarto mandato, convinta di poter continuare a dare un valido contributo alla nostra bella comunità anche grazie ad un discreto bagaglio d’esperienza politica. Affronto questa sfida con la concretezza e  la franchezza che mi contraddistinguono, e forte delle mie convinzioni mi adopererò con serietà ed impegno per il bene di questo Comune.

 

Paolo Ader, classe 1986, per il Consiglio Comunale Candidato Nr. 1

Sono cresciuto nel Malcantone e dopo aver completato i miei studi all'Università di Losanna ed aver fatto un'esperienza professionale a Berna mi sono trasferito a Ponte Capriasca, dove vivo dal 2014. Sono avvocato presso uno studio legale a Lugano dove mi occupo in particolare di diritto societario e finanziario.

Tra i temi a me più cari vi sono una maggiore attenzione verso il territorio, la situazione finanziaria (affinché il Comune rimanga fiscalmente attrattivo senza per questo rinunciare a fornire servizi di qualità) ed il miglioramento di certi servizi (alcuni di questi potrebbero ad esempio essere digitalizzati ed altri estesi), il tutto a beneficio dell'intera popolazione.

Un grazie in anticipo per ogni voto che vorrete accordare a me ed al nostro partito.